Salute e Medicina: 3 passaggi per migliorare la ricerca locale

Analisi recenti mostrano che il 50% delle ricerche sono delle no-click search. La tendenza è inoltre in aumento. Parliamo dei casi in cui la risposta viene visualizzata direttamente nella parte superiore dei risultati di Google senza che venga cliccato alcun sito. Possono essere domande relative all’indirizzo o al numero di telefono di una struttura sanitaria. In che modo ciò ha influenzato il settore medico e le strutture sanitarie?

Continue reading “Salute e Medicina: 3 passaggi per migliorare la ricerca locale”

Ecco nuove funzionalità su Google My Business: prodotti, servizi e menu, ma come bisogna usarle correttamente?

Negli ultimi mesi Google ha evidenziato sempre più le nuove funzionalità che offre e che permettono ai consumatori di sapere cosa è disponibile presso i punti vendita. Le funzionalità “Menu” e “Servizi” esistono da tempo in Francia (visibili solo su cellulare); la funzionalità “Prodotti”, disponibile in modalità beta, è invece presente in alcuni punti vendita francesi solo dalla fine di maggio 2019! Approfittiamo quindi di questa opportunità per fare nuovamente il punto sulle possibilità offerte dalla ricerca locale (nonché i limiti di queste stesse funzionalità)!

Continue reading “Ecco nuove funzionalità su Google My Business: prodotti, servizi e menu, ma come bisogna usarle correttamente?”

Pop-up store, corner ed espansioni internazionali, quale strategia drive-to-store mettere in atto?

Tutte le marche di prêt-à-porter sono alla ricerca di nuovi metodi per espandersi in Francia o all’estero, come i pop-up store che stanno esplodendo. Ma quali sono le migliori pratiche da seguire per garantire un posizionamento efficace sul web in modo da indirizzare rapidamente il traffico nel negozio?

Continue reading “Pop-up store, corner ed espansioni internazionali, quale strategia drive-to-store mettere in atto?”

Prêt-à-porter : 5 trucchi per migliorare il traffico drive-to-store con Google My Business

Secondo lo studio “Total Retail Survey” effettuato nel 2017, il 52% dei consumatori acquista articoli prêt-à-porter online. Ciononostante, anche se è il settore più interessato dall’e-commerce, è comunque fondamentale, far (ri)tornare il cliente in negozio!

Continue reading “Prêt-à-porter : 5 trucchi per migliorare il traffico drive-to-store con Google My Business”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑