Come migliorare il proprio SEO sul GPS in tre fasi?

L’ 86% degli automobilisti francesi sono fanatici del GPS, siete sicuri che le vostre attività abbiano fornito il 100% delle loro informazioni? Ecco tre fasi da seguire:

Schermi installati, cellulari attaccati, assistenti vocali, e sì, le macchine sono molto ben attrezzate. Gli automobilisti adesso non hanno più scuse per non trovare la strada. Purtroppo, molte informazioni di concessionari, officine o agenzie di autonoleggio restano incomplete ovvero scorrette sul GPS. A parte la frustrazione creata al potenziale cliente o al cliente che avrà girato invano fino al vostro negozio “chiuso” perché gli orari non erano stati forniti, si tratta soprattutto di un’importante mancanza di guadagno.

  1. Non dimenticate nessun GPS

Qual è la probabilità che un potenziale cliente raggiunga il vostro negozio, se le informazioni sono incomplete? È quindi necessario lavorare sul proprio posizionamento locale con i principali operatori. “Here” rappresenta la stragrande maggioranza dei veicoli equipaggiati. Waze, con i suoi 10 milioni di utilizzatori attivi in Francia diventa un protagonista fondamentale del mercato. Non dimentichiamo altri riferimenti come Tomtom, Citymapper, Mappy, oltre che i partenariati stabiliti tra le più grandi case automobilistiche ed i giganti della tecnologia come Google ed Apple, con l’aggiunta di Android Auto e CarPlay. Tanti protagonisti sui quali è necessario essere presenti per vincere la battaglia del SEO e delle ricerche locali e pertanto geo-localizzate.

È essenziale apparire su Apple Plan?

Ormai, i 16 milioni di utenti iPhone usano prevalentemente Apple Plan piuttosto che Google Maps. E, a dire il vero, essere presenti sulla mappa di Apple permette di mostrare il vostro negozio sui “pins” (foto a sinistra) e di accedere direttamente alle informazioni del punto vendita:

2. Fornire assolutamente tutte le informazioni

Esitate tra due agenzie e siete di fretta, cosa scegliereste tra Hertz e CarGo?

3. Aumentare il vostro traffico web-to-store con delle offerte promozionali

Ebbene sì, potete andare addirittura oltre e presentare delle offerte speciali come fa Norauto in Francia:

Per ottenere una demo : 

  •  

Su Partoo
Partoo vi rende visibili in sempre ed ovunque online: Generando fino a 7 volte in più di contatti rispetto al vostro sito internet, aumentando il vostro traffico web-to-store e migliorando l’interazione con i vostri clienti grazie alle recensioni.
Lavoriamo con 80.000 punti vendita e più di 250 insegne in Europa inclusi BMW, BYmyCAR, Carglass, Profil+, RENTaCAR…

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑